Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2016

LUCE D'AUTUNNO

Sono venuta ad aspettare in una chiesa
la sola casa aperta
a parte un bar - e non ho fame
ho voglia di silenzio
fuori c'è il rumore
di macchine che scorrono -
chissà dove - se chiudo gli occhi
forse si sente il mare la luce entra
s'irraggia da finestre ogivali
cambia contorno ai pensieri
il viso dei santi ora rischiara.
***

Mi ferisce e non se ne accorge
la luce 
mi taglia la voce.

***


Ti volevo bene. Ma era il bene di una volta. 
Quello che in silenzio porta dal buio alla luce.

***
E quel sogno che ha brillato
un istante nella mia notte
è forse un antico fuoco che si riaccende 
la tua voce mai svanita torna 
come un'eco nelle grotte.

***

Diranno di me che non sono che un'ombra
e mi scioglierò al buio
come una goccia di notte
e quando la stella sorgerà
sarò una stilla di latte

***


Creature del Sottobosco urbano Era una vita che non andavo
ad aprire la porta
in un giorno feriale 
in un condominio deserto
bussano piano
chiedo -chi è?
dallo spioncino
vedo quell'uomo piccino
che serio risponde:
s…

L'ELOGIO DELLA POVERTA' DI GOFFREDO PARISE

«Questa volta non risponderò ad personam, parlerò a tutti, in particolare però a quei lettori che mi hanno aspramente rimproverato due mie frasi: «I poveri hanno sempre ragione», scritta alcuni mesi fa, e quest’altra: «il rimedio è la povertà. Tornare indietro? Sì, tornare indietro», scritta nel mio ultimo articolo.

Per la prima volta hanno scritto che sono “un comunista”, per la seconda alcuni lettori di sinistra mi accusano di fare il gioco dei ricchi e se la prendono con me per il mio odio per i consumi. Dicono che anche le classi meno abbienti hanno il diritto di “consumare”.

Lettori, chiamiamoli così, di destra, usano la seguente logica: senza consumi non c’è produzione, senza produzione disoccupazione e disastro economico. Da una parte e dall’altra, per ragioni demagogiche o pseudo-economiche, tutti sono d’accordo nel dire che il consumo è benessere, e io rispondo loro con il titolo di questo articolo.

Il nostro paese si è abituato a credere di essere (non ad essere) troppo ricco. …

SUCCEDE NEI PAESI...

SUCCEDE NEI PAESI di Giovanna Iorio  DIARIO DI UN BREVE RITORNO   http://www.erodoto108.com/succede-nei-paesi/ 

 Video di Alan Bates