#IOLEGGOPERCHE AL BAMBIN GESU



Grande entusiasmo e partecipazione della mia scuola all’evento #ioleggoperché.
Il 13 aprile gli studenti hanno iniziato a tappezzare le pareti della scuola di citazioni scelte dei loro libri preferiti. Quasi un altro libro  il grande mosaico di frasi d’amore, speranza, coraggio di autori di tutto il mondo e di tutti i tempi che ogni giorno diventa più grande.
Agli studenti delle elementari sono stati distribuiti 200 adesivi con il logo #ioleggoperché fatti realizzare dai genitori che collaborano con entusiasmo al progetto. Gli studenti delle Medie e Superiori, invece, a turni indossano ogni giorno le magliette con il logo  #ioleggoperché (80 studenti)  e hanno il compito di scuotere i più pigri, invitare alla lettura, scattare foto ai lettori, inventare sfide quotidiane originali in un grande Torneo di lettura. Vince  “chi legge di più”. 
L’evento culminante è il 23 aprile, quando gli studenti si scambieranno un libro e ci sarà una grande festa in tutta la scuola. Ma una missione veramente speciale avrà luogo il 22 aprile quando, con nove studenti, ci recheremo al Bambin Gesù per consegnare i 12 libri del Kit del Messaggero. Perché gli studenti hanno scelto proprio questa missione? La risposta è semplice e piena di speranza: un libro salva la vita.


Commenti

Post più popolari