CRONACA DI UNA TRANQUILLA DOMENICA SOCIAL


Il riposo del messaggero-jogger  (selfie sul trono verde in un vivaio)


Twitter & Facebook
cronaca di una tranquilla domenica social 





Snob si nasce non si diventa. Io non nacqui "con un cucchiaio d'argento in bocca".


- Voglio perdere 5 kg.
- Dalli a me. Io perdo tutto!



- Vado a fare una corsa.
- Vado a fare una cosa...
- Mettici una "r" in mezzo e vieni con me.


Propongo che tutti i poeti e scrittori ignoti abbiano una piazza in ogni città con relativa statua AL POETA ‪#‎IGNOTO‬ dove si possa piangere

‪#‎pensiericinici‬ sperare che il cancello dell'ospedale villa San Pietro sia aperto per un funerale così posso fare la scorciatoia ‪#‎jogger‬


- sei una persona doppia!
- mi sento più i fantastici quattro


Non dici mai le parolacce?
No, però me le faccio dire.

Propongo che un grande editore pubblichi un piccolo autore ad ogni ‪#‎giubileo‬

-Conosco gente che ce l'ha fatta con le proprie forze 
-Ma chi cazzo conosci?
- Maciste


cit. Caro Diario (con prole)


-Quando cominciano ad entrarti i moscerini negli occhi è primavera!
- E le rondini?
- Meglio un moscerino, no?

-Per avere successo devi esse' stronzo. 
- A me non me manca.

Anche il Decameron era per le "casalinghe" in un certo senso.

Vi prego, se siete di sinistra non postate foto dei vostri attici, panfili, velieri, Ferrari et cetera. Solo Treruote. Fingete.

E mentre si passeggia a Villa Ada in uno strettissimo sentiero pedonale il ciclista (sessantacinquenne) dice, dovendosi fermare dietro la famigliola in gita domenicale (noi): - Mi avete fatto perdere il momento migliore...
Non ci dormirò stanotte.


ATTENZIONE 
Le poesie riprenderanno il più presto possibile.

(Nooooooo)

Commenti

Post più popolari