PRELUDIO & DOMENICA




A casa ora si apparecchia la tavola. Come un altare. 
Ci pensa mio padre a spezzare il pane. Ringrazia 
Iddio che gli ha spezzato la schiena 
con la complicità di sua madre. Poi mia madre 
si siede dall'altro lato della tavola. È un deserto 
questa domenica. Due calici: l'acqua
e il vino.

(g.i.)


(Musica suggerita da Ulisse Fiolo) 

Commenti

Post più popolari