domenica 14 settembre 2014

SE NON VADO A LETTO SCRIVO POESIE DUNQUE VOLO A LETTO



Si potrebbe anche essere felici con un pugno

d'anni davanti
e le poche ferite
rimarginate. Ma poi 

come essere eterni senza
nessuna pretesa d'infinito? 
Allora riapro tutti i tagli.
Sto con la pelle aperta fino alla fine.

Nessun commento:

Posta un commento

LA MAPPA DELLE STORIE INVISIBILI: Roma, Fontana delle tartarughe

Stasera una storia invisibile è apparsa alla Fontana delle tartarughe... buon ascolto, se passate di là. E, a proposito, salutatemi Serafina...