domenica 18 maggio 2014

IL PROFUMO DEL TEMPO


A casa, G. Iorio




C'è ancora profumo di biscotti
nella vecchia scatola
il tempo ha i suoi nascondigli
giochiamo 
io e il passato.








vedo la luce 
mi taglia in due 
nel nero della stanza
è un vecchio trucco 
da illusionista
il risveglio




Sono diventate sottili
le gambe di mio padre
un trampoliere
in mezzo alla stanza
il tempo passa
come un pesce muto
apro la finestra e l'aria
entra a cercare le sue ali

Nessun commento:

Posta un commento

LA MAPPA DELLE STORIE INVISIBILI: Roma, Fontana delle tartarughe

Stasera una storia invisibile è apparsa alla Fontana delle tartarughe... buon ascolto, se passate di là. E, a proposito, salutatemi Serafina...