DUE POESIE DALLA NOTTE

Finestra sul mare, Ostia, G. Iorio

Noi non ci conosciamo
Per questo è facile
La mia metamorfosi
Il vuoto incontra il vuoto
Parlare- il frastuono del cielo
che cade in un pozzo.


***


Io non so dire
La notte nel cuore
È la ragnatela sul precipizio
La voce che striscia nel vuoto
Un filo sottile tra il nulla
E il buio.

Commenti

Post più popolari