TITANIC



Questa è una poesia
di terza classe.
Se viaggiasse sul Titanic non si salverebbe.

Lei annegherebbe di certo
andrebbe incontro all'iceberg col suo lieve fagotto
aggrappata a una trave per un po' senza affondare.

Lei a galleggiare in mare
Salve sulla scialuppa le altre
Le belle e grasse
poesie della prima classe.

Commenti

Post più popolari