POETRY CALENDAR- LE STORIE INVISIBILI

Illustrazione di Julia Gromskaya

Le storie invisibili non le vede nessuno. Se  provi a scriverle spariscono dalla pagina. Se provi a disegnarle diventano solo colore. Certo, direte. Sono invisibili… Eppure le storie che vi racconterò ci sono, esistono, da qualche parte. Sono come le ragnatele che all’improvviso la luce rende visibili tra i rami di un bosco.  E sono trame leggere. Ogni parola deve essere scelta con cura, altrimenti le storie invisibili volano via, diventano farfalle variopintw e se ne vanno sul primo fiore che passa. Sul cappotto di uno sconosciuto. Tra le trecce di una bambina che ride.
Tutti i giorni, ma non lo dite a tutti, le storie invisibili si illuminano. Non c’è niente di strano in questi piccoli miracoli. Sono “epifanie colorate”, i piccoli racconti della luce. 
Dal primo dicembre fino a Natale, sul Poetry Calendar, sul blog Amici di Letture e su Hi! troverete le mie piccolissime “Storie invisibili” catturate per voi dai colori di Julia Gromskaya. Il Calendario più leggero del web!
Le storie andranno anche in onda su Radiolibriamoci Web, tutti i giorni fino al 24 dicembre accompagnate dalle musiche suggestive e indimenticabili di Notturno Concertante eLucio Lazzaruolo. La voce narrante è di Dario Albertini.
"Le storie invisibili" dal 1° al 24 dicembre 2013, per tante epifanie leggere e quotidiane.

Commenti

Post più popolari