MARE NOSTRUM



In questa mia raccolta ho raccontato la tragedia del nostro mare, Mare Nostrum (CFR, 2012)
La poesia prova a far parlare chi non ha voce.


***


4.


Sono arrivata su un barcone nero
nero di notte
nero all’alba
nero al calar del sole
nero di fame
nero di sudore.

Sono arrivata in una terra bianca
bianca di sole
bianca di sale
bianca di cemento
bianca di pane
bianca di parole

Sono rimasta ore a vagare nel colore
Croce Rossa
tute arancione
tende azzurre
brande grigie
luce marrone

Solo quando dormo sento
la terra da cui provengo

la sua mano calda
sulla mia guancia bagnata.

Commenti

Post più popolari