IL FOSSATO

Fossato del Castello di Eurialo, Siracusa


prima di tutto ci sono le cose
fragili mute corrose

poi i chiodi sullo stelo delle rose
le piccole spine reggono i quadri
il vetro è rotto in cima alle montagne
le strade sono tortuose
le nuvole polverose

proprio oggi ho provato a saltare
il fossato - è incredibile la profondità
di una ferita - si apre e separa
le parole dalla vita

sull'altra sponda abbraccio
il riflesso sul fondo
è come ricongiungere le due metà
di una mela, del mondo.

L'umanità ritorna
intera per un secondo.

(g.i.)














Commenti

Post più popolari