LODI DEL CORPO MASCHILE\ VIBRISSE

Lodi del corpo maschile / L’orecchio

Di 




di Giovanna Iorio

[Vuoi partecipare alle Lodi del corpo maschile? Leggi qui. Per leggere tutte le Lodi del corpo maschile, guarda qui].


Voglio lodare il tuo piccolo orecchio
lo osservo quando ti metti a letto:
è un labirinto e ogni sera l’aspetto.
Gli parlo tanto, troppo, parecchio.

Lui zitto. Mi senti? Avvicino l’occhio.
Guardo dentro: è buio, un tunnel lungo e stretto.
Chiedo: arrivano le parole al petto?
Non mi rispondi. Sei sordo. Parecchio.

Poi un bel giorno ti decidi a parlare:
- Il mio orecchio non è sordo al tuo amore.
Vedi, ho un segreto. Vieni a guardare.

E così ho visto le mie parole
accendersi e spegnersi, per ore e ore.
Tu, un silenzioso campo di lucciole.

Commenti

Post più popolari