LANDAYS (2)




Ancora landays da "I sugheri e le zattere"


*
e quando poi viene la sera 
io vorrei scappare lontano dal tuo buio

*
tu hai preso tutti i miei frutti
mi hai percosso come un albero di mele

*
continuo a sognare ogni notte
che lasci la finestra aperta dopo le botte. 

*
la domenica c'era il sangue
sulla faccia di mia mamma dopo la messa.

*
a volte accendo una candela
a santa barbara e dico: salvami dai pugni.

*
hai detto che non sono bella e
che vuoi uccidermi per sposarti mia sorella.

*
io un vestito buono non ce l'ho
me li hai strappati tutti e non posso uscire.

*
Ti ricordi? mi hai detto che le lacrime
ti fanno venir voglia di picchiarmi. Anche ora.

(da "I Sugheri e le zattere")

Commenti

Post più popolari