mercoledì 12 giugno 2013

PAGINE SPARSE DI UN DIARIO: MOMENTI




Sono i momenti così che non capisco
che temo
tutto è allo stesso posto
tutto è diverso
è la luce che sposta le cose
ma solo per me
solo per me
nessun altro che amo se ne accorge
e non mi va
di disturbare nessuno
nessuno.

(g.i.)



Da "Le pagine sparse di un diario".

Nessun commento:

Posta un commento

LA MAPPA DELLE STORIE INVISIBILI: Roma, Fontana delle tartarughe

Stasera una storia invisibile è apparsa alla Fontana delle tartarughe... buon ascolto, se passate di là. E, a proposito, salutatemi Serafina...