giovedì 6 giugno 2013

IL RACCOLTO



Si sono sciolti i miei occhi
perché ho guardato
il sole

in un prato
fremevo con l'erba alta
nel cuore, un brulichio
sulla pelle formiche

poi l'ombra di un corvo
poi il sangue di un serpente
poi la voce di un uomo
una grande falce

sono stata il raccolto.
(g.i.)




Nessun commento:

Posta un commento

LA MAPPA DELLE STORIE INVISIBILI: Roma, Fontana delle tartarughe

Stasera una storia invisibile è apparsa alla Fontana delle tartarughe... buon ascolto, se passate di là. E, a proposito, salutatemi Serafina...