lunedì 27 maggio 2013

PERCHE'



volevo aggrapparmi a te
perché hai il profumo del legno
e le radici

ma bisogna sempre spiegare tutto
a un essere umano
dire il perché di tutto
anche quando non lo sappiamo

vorrei essere albero
vedere le braccia diventare rami
per abbracciarti

senza un perché.

(g.i.)


Nessun commento:

Posta un commento

LA MAPPA DELLE STORIE INVISIBILI: Roma, Fontana delle tartarughe

Stasera una storia invisibile è apparsa alla Fontana delle tartarughe... buon ascolto, se passate di là. E, a proposito, salutatemi Serafina...