giovedì 14 marzo 2013

OMBRA



ho sorpreso la mia ombra
abbracciata all'asfalto

lontano da me
in mezzo alla strada

non l'ho chiamata
e me ne sono
andata

come potevo dirle
"seguimi"

lei che accanto a me era
vuota è piena

abbracciata alla pietra ora
è vera.
(g.i.)


Nessun commento:

Posta un commento

LA MAPPA DELLE STORIE INVISIBILI: Roma, Fontana delle tartarughe

Stasera una storia invisibile è apparsa alla Fontana delle tartarughe... buon ascolto, se passate di là. E, a proposito, salutatemi Serafina...