mercoledì 13 marzo 2013

LESIONI



non ci credo che devo
solo vivere

non me ne faccio
una ragione

tutta questa fatica solo per
esistere non fare mai
domande

io non lo so fare
io vedo
le cose che si frantumano
si aprono e dentro
hanno la luce

io non le voglio aggiustare
non voglio incollare pezzi
di giorni di persone


voglio guardare dentro
la voce
nella gola nera
io vedo la luce
è un urlo
e io non lo credo
che devo solo
vivere
senza sapere da dove
arriva

non me ne faccio
una ragione
tanta fatica solo
per covare nell'oscurità
un sogno
un uovo

il guscio si rompe
e sorge il sole

io amo le lesioni
nella luce
nella voce.



2 commenti:

LA MAPPA DELLE STORIE INVISIBILI: Roma, Fontana delle tartarughe

Stasera una storia invisibile è apparsa alla Fontana delle tartarughe... buon ascolto, se passate di là. E, a proposito, salutatemi Serafina...