LA CORSA DENTRO



non dorme il mondo
non dorme mai 
lui sa solo 
girare girare girare
e io lo sento 

andare da qualche parte
lontano 
un viaggio a occhi aperti 
nel buio l'orecchio 
poggiato al vento

e non mi spaventa
questo silenzio
io ho le orecchie 
piene di musica e ovatta 

io che non so scrivere
senza questa corsa di tempo
dentro.

(g.i.) 





Commenti

Post più popolari