mercoledì 6 marzo 2013

DEDICATA A TE



questa poesia la dedico a te

che non mi conosci
che non sai nulla
che non mi cerchi
che non mi perdi
che non mi lasci

questa è una poesia per te

che mi somigli
che ti perdi
che ti ritrovi
che non chiudi gli occhi
che mi stringi la mano

questa poesia è per te
anche se ti sembra strano
che esista una poesia
per te.
(g.i.)

















Nessun commento:

Posta un commento

LA MAPPA DELLE STORIE INVISIBILI: Roma, Fontana delle tartarughe

Stasera una storia invisibile è apparsa alla Fontana delle tartarughe... buon ascolto, se passate di là. E, a proposito, salutatemi Serafina...