IL RESPIRO DI PIETRA

Pietradefusi 


sospira anima
respira l'aria
di una pietra
leggera

apri i polmoni
di argilla corri
nel prato verde
del vero


inspira
come il sasso che vede
il fondo del mare
e poi salta
lasciandosi andare

non dirmi che non hai mai sentito
il respiro delle pietre
sorridi
al pensiero

ecco allora
avvicina l'orecchio
al mio cuore lo senti

si chiama Pietra
il paese dove
sono nata

io vengo da un respiro
di pietra.
(g.i.)

Commenti

  1. le pietre hanno il senso fermo della storia che si evolve, sono il nocciolo, le radici del nostro essere. in questa poesia leggera e profonda nello stesso tempo, si sente aleggiare tutta l'umanità, l'origine della vita e dei veri valori che la sostengono. e si sente davvero il respiro delle pietre! Mi complimento con Giovanna, per la sua bravura e grande sensibilità poetica.
    Pino Vetromile

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari