GLI AMANTI DI PIETRA

Gli amanti del castello incantato
mi piace

questo sapore acre
di terra nella bocca
di pietra nella macina
del tempo


scrivere sui sassi
rotolare giù
da una scarpata
assecondare la gravità
di un istante

mai avrei creduto
di trovare
sul fondo di un burrone
l'abbraccio di una montagna
la dolorosa sfaldatura
di una roccia frantumata

la voce
dura di una scheggia di pietra
la voce
morbida della matita

io e la pietra
amanti polimorfi come
il diamante e la grafite.
(g.i.)










Commenti

Post più popolari