LA DONNA DI SABBIA

stanotte gioco a nascondino nel deserto
ancora un granello di sabbia
e sparirò per sempre
il vento ha trasformato
una donna in una duna
e non c'è luce e non c'è voce di luna

tu non dici e io non so nulla
tu rincorri e io fermo il tempo
sono clessidra silenziosa
non temo la mano che viene
a capovolgermi ancora.
(g.i.)











Commenti

Post più popolari