lunedì 12 novembre 2012

LA TIGRE E LA NEVE




E se muore lei, per me tutta questa messa in scena del mondo che gira, che possono pure smontare e portare via. 

Possono schiodare tutto, arrotolare tutto il cielo, caricarlo su un camion col rimorchio, possono spengere questa luce bellissima del sole che mi piace tanto tanto.  E lo sai perché mi piace tanto? Perché mi piace lei illuminata dalla luce del sole, tanto....  Si possono portar via tutto: questi tappeti, queste colonne, questo palazzo, la sabbia, il vento, le rane, i cocomeri maturi, la grandine, le 7 del pomeriggio, maggio, giugno, luglio.  Il basilico, le api, il mare, le zucchine…le zucchine. 








Ah Benigni, cosa farei senza di te? Ti amo!

Nessun commento:

Posta un commento

LA MAPPA DELLE STORIE INVISIBILI: Roma, Fontana delle tartarughe

Stasera una storia invisibile è apparsa alla Fontana delle tartarughe... buon ascolto, se passate di là. E, a proposito, salutatemi Serafina...