martedì 20 novembre 2012

L'ALLUCE LUMINOSO

per te mi taglierei i capelli
la chioma di serpenti neri che si fa onda e va
verso il mare

ma non chiedermi di camminare
con i piedi per terra
non darmi la tua scarpina
non chiedermi di tagliare
l'alluce luminoso

non mi calzerà
la vedi la mia anima
sanguina già.

(g.i.)

L'alluce di Gregorio
La grande statua di Gregorio di Nona è opera del famoso scultore croato Ivan Meštrović. 
L'alluce di Gregorio è più luminoso del resto della statua 
perché secondo la tradizione realizza i desideri e porta buona fortuna a chi lo tocca.





Nessun commento:

Posta un commento

LA MAPPA DELLE STORIE INVISIBILI: Roma, Fontana delle tartarughe

Stasera una storia invisibile è apparsa alla Fontana delle tartarughe... buon ascolto, se passate di là. E, a proposito, salutatemi Serafina...