UNA CASA NEL BOSCO

E mentre il pane lievita, il sogno.
Una casa nel bosco, con la nebbia intorno e dentro legna profumata che arde nel camino.
Sogno di potermi addormentare accanto al fuoco, avvolta in una soffice coperta verde, come se nella stanza fosse cresciuto un prato, un bosco.
Sogno di potermi svegliare all'alba come un uccellino.  Meravigliosamente riposata. Lavarmi il viso con l'acqua fredda di un catino. Andare a pettinarmi sulla soglia. Avvolgermi in una lunghissima vecchia maglia. Vivere di caffè e biscotti. Non scrivere nulla. Pensare parole. Poi la sera uscire a cercare i piccoli occhi che ho visto spiare tra i cespugli. Trovare il modo di farmi seguire fino a casa. Sbriciolarmi per loro.

Vieni, c’è una casa nel bosco
Vieni, c’è una casa nel bosco
Vieni, c’è una casa nel bosco
Vieni, c’è una casa nel bosco
Vieni, c’è una casa nel bosco

In Finlandia, nelle case estive abbandonate dai loro proprietari a Suomusjärvi, sono subentrati gli animali

Commenti

Post più popolari