UN BACIO SOLO

mi guardo sparire
sotto la luce del sole
mentre l'ombra si allunga

la vedo tornare Maria Longa*
si arrampica tra le case
come una ladra dalle gambe lunghe
che sembrano un ponte

tornano a visitarmi le parole  di  una storia
Maria Longa  nel  vicolo buio
per tutta la notte aspetta 
l'uomo che ama

quando arriva la luna
Maria Longa non lo vuole lasciare si allunga
lascia sul muro la sua ombra
il nero di un bacio solo

resta così tra le case Maria Longa
come una ladra dalle gambe lunghe
che sembrano un ponte.
(g.i.)


*  Chi è Maria Longa? Leggete qui.


Vicolo fiorentino di Alessandro Ricci
smog su tela



Chi è Alessandro Ricci? Quarantenne di Firenze, Ricci è un artista che dal 2001 ha iniziato a raccogliere le polveri dello smog dalle statue, gli edifici e le strade della sua città con batuffoli di cotone ed utilizzarle come colore per dipingere soggetti vari su tela.
Per la mia raccolta di poesie Mare Nostrum (in uscita con CFR edizioni, a cura di Gianmario Lucini, prefazione di Vincenzo D'Alessio) ho fortemente voluto i quadri di Alessandro Ricci.
Le sue opere, realizzate con lo smog, sono subito sembrate le immagini ideali per un poema che racconta l'odissea degli schiavi nelle nostre città. Lo sporco che diventa arte è la ragione che mi ha fatto subito chiedere ad Alessandro Ricci di accompagnare con i suoi quadri Mare Nostrum.







Commenti

  1. non raccolgo da strade!!!!!!!!!! ma da persiane e monumementi situati in zone inquinate

    RispondiElimina
  2. comunque grazie giovanna

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari