domenica 21 ottobre 2012

SCRIVERE NEL VUOTO DELLA RETE

forse un giorno
questo scrivere nel vuoto della rete
toccherà il palmo di una mano
come una foglia caduta
che ha dentro ancora la vita
(g.i.)

Internet

2 commenti:

  1. Se un server remoto dovesse scomparire per un qualsiasi motivo che fine faranno tutti i blog in esso contenuti? Le tue poesie, storie e diari di vita che hai pubblicato puoi salvarli fin d'ora? Oppure saranno persi per sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Leo, purtroppo no...Molte cose andrebbero perdute (e io non sono brava a tenere la memoria di me stessa...)
      Baci.
      Giovanna

      Elimina

LA MAPPA DELLE STORIE INVISIBILI: Roma, Fontana delle tartarughe

Stasera una storia invisibile è apparsa alla Fontana delle tartarughe... buon ascolto, se passate di là. E, a proposito, salutatemi Serafina...