PANE, AMORE & MINILIBRERIE

Vi voglio raccontare una storia. E' semplice  e bella.
Non ci vorrà molto tempo, forse un minuto. Sessanta secondi per condividere un incontro nato per caso davanti  ai libri.
Una bella mattina di ottobre, qualche giorno fa, sono andata a pranzare al parco accanto ai libri della Little Free Library.
All'ombra degli alberi  della casetta dei libri un papà eroico aveva allestito un pranzo all'aperto con sei bambini.
Da lontano ho visto un uomo inseguito da uno sciame di bambini, la tovaglia, i panini. E mi sono avvicinata.
Maurizio (l'eroico papà)  e i sei bambini ( uno di loro  è suo figlio!)
Ho subito incontrato tanti occhietti vivaci, mi hanno chiesto cosa fosse quella casetta colorata, e tante altre belle domande.
Raccontaci una storia! Va bene...
Erano meravigliosamente curiosi,  mi hanno detto: "tu chi sei" e gli ho detto quello che mi piace fare. Allora mi hanno chiesto una storia (se le scrivi, le sai raccontare). Li ho accontentati... il pane è diventato più buono. Le parole non erano più soltanto parole.
Sorrisi!

Ecco, era questa la mia piccola storia. E' già finita. Ma la magia dei libri (e della  Little Free Library) che fa incontrare nuovi amici continua.

p.s. 
Le foto sono di Maurizio, il papà eroico che ringrazio!

Commenti

  1. E' davvero una magia speciale, quella dei libri... continua Giovanna! Grazie!!!
    B&I

    RispondiElimina
  2. :) Poi un giorno scriveremo un libro sulle storie all'ombra dei libri delle piccole LFL

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari