I MIRTILLI SONO I PEGGIORI

Ci siamo andati tutti, senza averne voglia, per il bene dei figli che dopo 8 ore di asilo\scuola elementare e 2 di attività sportive hanno ancora la forza di socializzare. E ci siamo andati con il sorriso sulle labbra, stampato e indelebile, nonostante il popcorn molliccio, il pirata con l'iphone che manda i messaggi alla mamma, la torta con Cars,  Monsters & Co.  Winnie & Pooh... che non è mai come l'ha sognata il principino.
E poi il piccolo regalo che siete riusciti a comprare al volo, acrobazia di cui vai fiera perché il vigile ti aveva quasi fatto la multa ma tu gli sei saltata addosso con il pacchetto colorato e le lacrime agli occhi: "La prego, nooooooooooooo, non lo faccia!". E lui ci ha messo dieci lunghissimi minuti a decidere di lasciar stare, mentre in macchina i bambini quasi mettevano in moto da soli e se ne andavano al party senza di te.
Insomma il piccolo regalo è finito in una cesta con altri duecento pacchetti, si aprono dopo, con calma. Un altro compleanno con spiderman che arriva all'improvviso e si mette a ballare "Il pulcino pio" e tu ti ricordi una notizia che hai letto sul giornale qualche settimana fa, si se non sbaglio hanno picchiato un ragazzino sulla spiaggia da qualche parte perché non la smetteva più di cantare il tormentone dell'estate. E oggi non hai la forza di condannare questo gesto violento e assurdo, però sai con certezza di odiare il pulcino pio, e poi spiderman che balla il pulcino pio è come un virus che si è attaccato al tuo cervello, una allucinazione.
Insomma, ecco l'ennesino compleanno. Triste, triste, triste. Non è felice nessuno. E quando le mamme si siedono a mangiare la torta nessuno la manda giù, tutte a sputarla nel tovagliolo di carta, per le diecimila calorie che non si possono ingoiare senza pentirsene un attimo dopo. E allora pochi minuti dopo se ne vanno tutte accanto ai cestini, chi può fischia fingendo indifferenza, altre sorridono, qualcuno non ce la fa e la torta le finisce sui sandali Valentino e si mette a inveire contro il pasticciere che ha osato riempire la torta di panna montata e mirtilli!  I mirtilli sono i peggiori... E meno male che sono loro i peggiori! Oggi ho contato i compagni di scuola dei miei due figli: in totale sono  38 bambini, e tutti hanno un compleanno. Io e i mirtilli siamo pronti!

Commenti

Post più popolari