COME SONNAMBULI

non si è mai così sinceri
come in sogno

e allora si dovrebbe
vivere dormendo
cedere al desiderio di andare
come sonnambuli

sulla corda tesa della vita
con gli occhi aperti
e ciechi sopra il silenzio
sul ventre del precipizio

guardare sempre solo
avanti come  sonnambuli
giovani (sono sempre solo
giovani i sonnambuli)

trovare sempre solo
finestre aperte
i letti  e i tetti
avanzare mentre nessuno
osa svegliarli
perché abbracciano cose
invisibili a tutti.
(g.i)


il sonnambulo

Commenti

Post più popolari