IL BLOG DI JESSICA REDFIELD

71 persone colpite, 12 uccise e 59 ferite ad Aurora, in un cinema alla periferia di Denver nel Colorado. E' la notizia orribile che leggiamo stupefatti da qualche ora. Ancora un incubo per l'America.

Il killer è James Holmes, 24 anni, indossava una maschera antigas come il "cattivo" del film  Batman, e ha usato armi comprate legalmente. Tra le vittime anche dei bambini.

Ma chi erano le vittime? Domani i giornali racconteranno tutto del killer, sarà lui su tutte le pagine dei quotidiani, in TV, su Youtube.

Io vorrei parlavi di Jessica Redfield. Anzi, vorrei che fossero le sue parole a parlarvi di lei. Ecco l' ultimo post di Jessica sul  suo blog 


Incredibilmente Jessica racconta di essere scampata  alla sparatoria del 2 giugno all'Eaton Center di Toronto.

Ecco cosa scrive: parla di una strana sensazione che le aveva suggerito di spostarsi da un ristorante all'altro prima di una sparatoria. 3 minuti prima della sparatoria si era allontanata, oppressa da una strana e indecifrabile sensazione di panico.

Poi la sparatoria. Le ambulanze, la polizia. E Jessica che nauseata si chiede "Chi andrebbe in un centro commerciale per far fuoco su migliaia di persone innocenti? E' davvero questo il mondo in cui viviamo?"

A questa domanda di Jessica non sappiamo rispondere. E questa volta, purtroppo Jessica Redfield è rimasta uccisa.

Colpiscono, e mi entrano nel cuore, queste sue ultime parole. "Ho capito quanto sia fragile la vita. Ho visto le vitttime di un crimine senza senso. Ho visto vite cambiare. Tutto questo mi ha fatto riflettere sul fatto che non sappiamo quando e come finirà il nostro tempo sulla Terra. Quando o dove respireremo il nostro ultimo respiro."

Le ultime parole di Jessica ci ricordano che ogni istante della nostra vita, anche i minuti silenziosi sono benedetti.

Jessica, un abbraccio.





Jessica Redfield

Jessica Redfield

@JessicaRedfield

You can find me in the TV studio, NHL arena/ locker room, on a plane, or writing. Southern. Sarcastic. Sass.Class.Crass. Grammar snob redfield.jessica@gmail.com
Denver by way of Texas









Commenti

Post più popolari