LA FANTASIA CONCRETA

Sarcofago di Plotino


"I miei sogni sono irrinunciabili, sono ostinati, testardi, resistenti."
"Sicuramente esistono individui che temono i sogni, i sognatori e la capacità di sognare, ma i sogni e i sognatori sono una presenza inestirpabile."
(Luis Sepulveda, Crediamo ancora ai sogni)

La vita può essere magnifica, ma noi l'abbiamo dimenticato [...] Pensiamo troppo e sentiamo poco.
(Discorso del "Grande Dittatore" di Charlie Chaplin

"La stupidità è una cicatrice. [...] Ogni stupidità parziale di un uomo segna un punto dove il gioco dei muscoli al risveglio è stato impedito anziché favorito. [...] Queste cicatrici danno luogo a deformazioni. Possono creare "caratteri", duri e capaci, possono renderli stupidi - nel senso della deficienza patologica, della cecità e dell'impotenza, quando si limitano a stagnare; nel senso della malvagità, dell'ostinazione e del fanatismo, quando sviluppano il cancro verso l'interno.
( "Sulla genesi della stupidità di M. Horkheimer e T.W. Adorno)

"Non vi sono due felicità uguali, come non vi sono due uomini uguali, né due granelli di sabbia eguali. Ognuno deve essere felice alla propria maniera, nè si deve mai copiare la felicità di un altro. (Codice della felicità, Paolo Mantegazza)

"Io sono una forza del passato. Solo nella tradizione è il mio amore. Vengo dai ruderi, dalle chiese, dalle pale d'altare, dai borghi dimenticati sugli Appennini e sulle Prealpi dove sono vissuti i fratelli. (Pier Paolo Pasolini, da La ricotta)

"Venendo a contatto colla bella persona, e conversando con essa, procrea e genera quel che da tempo aveva concepito, rammentandosene in presenza e in assenza, e insieme con quella alleva la creatura; in modo che tali persone vengono ad avere l'una con l'altra una comunanza molto più forte di quella dei figli, e un'affezione più salda, avendo insieme dei figli più belli e immortali.
(Platone e Plotino, Sulla Bellezza)

Tutte le citazioni dai libricini editi da La scuola di Pitagora editrice.


Commenti

  1. Buono come il vino il brano di Horkheimer e Adorno. Non lo conoscevo. Grazie.

    RispondiElimina
  2. Dimenticavo: Augh.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari