I PIU' FELICI DEL MONDO

E' un po' che non vi racconto le mie passeggiate, le  mie chiacchierate, le mie scoperte microscopiche, i dialoghi lunghi un secondo con gli sconosciuti. Ci sono miliardi di storie che saltano fuori da tutti i buchi. E io ci finisco sempre dentro.
Come la pingue signora che stava per gustare la ciambella più piccola che abbia mai visto. 
O la ragazza con un ombrello gigante che cantava "I am singing in the rain" a Ponte Milvio.
O l'operaio spuntato all'improvviso dal tombino.
Oggi ho incontrato i più felici del mondo. E tutti mi hanno sorriso.
(g.i.)

Commenti

Post più popolari