UN MUSCOLO

Umberto Boccioni, Espansione spiralica di muscoli in movimento
(1913, opera distrutta)

io resto qui
tra pelle e ossa di parole

come un muscolo
che t'accorgi d'avere
quando all'improvviso
il corpo duole.

Commenti

Post più popolari