CAROVANA



i bambini nei letti
e file di biscotti nei tegami

calzini spaiati nei cassetti
si cercano al buio
come gemelli lontani

ho sentito il rumore dell'ancora
graffiare il fondale del salotto
arenata tra cuscini e divani
la mia nave

solo la notte
avanza con furore
disperde una carovana d'ore
nella stanza

solleva nuvole di polvere

parole.
(g.i.)

Commenti

  1. Risposte
    1. Primo degli Amici di Letture, sempre bello che tu ci sia!
      Un abbraccio, vieni a trovarmi presto?
      G.I.

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari