POESIA DELLA NEVE SULL'ALBERO


Che aspetti

va’ alla finestra

alzati scrivi risorgi

fuori parla la neve

ogni fiocco una pietra

ogni parola una pietra

neve che ricopre le case

neve che rimargina paesi

parole per guarire ferite

che non amano la luce

del sole.

Apri la finestra e segui

l’albero antico

regge sulle spalle curve

il peso del mondo

da sempre

non piange non supplica non maledice

la neve

se la scrolla di dosso

a poco a poco

come montagna che crolla

all’ora giusta.

(g.i.)

Commenti

Post più popolari