DA QUESTO LATO DELLA STANZA

the girl with horizontal blinds - Lower East Side, Sun 6:00

40x50" - digital print on watercolor paper - edition 4

Da questo lato della stanza è tutto diverso. Mi sono venuta a sedere qui come un gatto di casa a guardare la stanza dall’altro lato. Succede che dopo anni di abitudini ci si fermi sempre negli stessi angoli delle stanze. E’ come camminare su linee tracciate in una mappa conosciuta. Perdersi non è più previsto. Allora finire da questo lato della stanza è come un’avventura per me. Da qui si possono vedere le finestre dei vicini, la ragazza dietro tende orizzontali e un pezzo di cielo color latta. Da qui si sentono rumori di acqua che corre nei tubi e di voci perdute nell’androne. Da questo lato della stanza penso cose diverse. Penso di poter pensare cose diverse. E allora accade. E’ facile, più facile di quanto pensassi. Basta venire da questo lato della stanza. Il tavolo qui è più largo, il legno ha il calore di un corpo vivente. Anche la luce, che arriva dalla lampada sembra il raggio di un sole appena nato. Ci verrò ancora, da questo lato della stanza. A scrivere di cose che altrove non sanno di esistere. E’ stato facile, come seguire la luce che fa il suo giro sui muri e poi scompare tra le fibre del divano. Facile e silenzioso come i passi di un gatto.

Commenti

Post più popolari