LE STRADE DELLA POESIA





Un evento denso di significati, Le Strade della poesia, si terrà il prossimo week-end (24 e 25 settembre) a Guardia Lombardi (AV).
Tanti poeti si ritrovano per raccontare il legame antico e profondo con la terra. Più di cento poesie, due giorni fitti di incontri e passeggiate. La terra abbraccia le parole e si riscopre fertile.
Io ci sarò con alcune poesie. Ci vediamo lì?
Per altre info http://www.ilciriaco.it/cultura/news/?news=10241 e
http://farapoesia.blogspot.com/2011/09/le-strade-della-poesia-24-25-set.html






p.s.

Eccomi qui! Insieme a Raffaele Barbieri e a mio marito Alan. Questa è una foto scattata dall'amico e poeta Vincenzo D'Alessio. Sono stata così bene nelle pieghe della mia terra. Vi riporto le parole che hanno accompagnato la foto sul blog di Fara Editore, farapoesia.

Guardia Lombardi-
Il sole ha illuminato ieri, 25 settembre, il piccolo anfiteatro dove si sono alternati i poeti e i loro versi convenuti a Guardia Lombardi su invito dell’amico, poeta anch’egli, Domenico CIPRIANO, alla terza edizione di Strade Poesia.
Le pietre antiche hanno fatto rimbalzare i versi rotolandoli, dalla sommità della cittadina (1000 mt. sul livello del mare), fino alle vallate circostanti, come atleti di una bella maratona di Libertà.
Ospite d’onore la Casa Editrice Fara di Rimini ad accompagnare l’evento, con le sue pubblicazioni, offerte gratuitamente ai lettori (nella foto da sinistra: Raffaele Barbieri, Giovanna Iorio e Alan Bates). Una pagina indimenticabile di storie umane, intrecciate, dall’Irpinia verso il resto della penisola.
Spettatori d’eccezione: il giovanissimo Michele di sette anni e il labrador “Nero”, oltre alle nuvole che si azzuffavano nel cielo per appropriarsi delle parole e delle note emesse dal gruppo musicale.
razie di cuore dell’ospitalità e della generosità dovute alla popolazione dell’Alta Irpinia (26 settembre 2011 dr. Vincenzo D’Alessio & G.C.F.Guarini)

Commenti

Post più popolari