"L'uomo nella tempesta"



Lo scorso 26 dicembre un uomo ha documentato con la sua telecamera la tempesta di neve che ha colpito New York. E ne ha fatto un cortometraggio da Oscar. E' questo il parere di Roger Ebert - uno dei più accreditati critici cinematografici USA - che ha pubblicato il filmato sul blog che scrive sul sito del Chicago Sun-Times Secondo Ebert il video, girato da Jamie Stuart e chiamato "Un idiota col cavalletto", meriterebbe una statuetta come "migliore cortometraggio in presa diretta" per tre motivi: "(1) Per la sua magnifica qualità. (2) Per l'omaggio che fa al classico "L'uomo con la macchina da presa" di Dziga Vertov, girato nel 1929

(A proposito ecco il video di Dziga Vertov)






(3) Perché rappresenta un incredibile esempio di efficienza tecnica: è stato girato il 26 dicembre e la mail con cui l'ho ricevuto da Jamie Stuart è datata 27 dicembre 2010". Su YouTUbe, intanto, il filmato ha già totalizzato più di 250.000 visualizzazioni.

LA Repubblica.it by Pier Luigi Pisa

Commenti

  1. Ho dato un'occhiata al tuo blog per caso, penso che ti seguirò più frequentemente.
    Io mi sono appena iscritta ed ho aperto un Blog.
    Sarei veramente lieta se tu potessi passare e magari lasciare qualche consiglio per la mia pagina.
    Ti ringrazio di cuore.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari