L'ETICA DELLA LETTURA

Il mio lavoro secondo J Hillis Miller (wow!)

"La posizione dell'insegnante nei confronti dei suoi allievi è come quella del poeta nei confronti dei suoi lettori. Anche l'insegnante ha visto qualcosa in più, in questo caso nella poesia (romanzo). Anche egli conosce forse qualcosa che altri non sanno e deve trasmetterlo ai suoi studenti. Anche l'insegnante segue un impulso morale o deve seguirlo se è un buon insegnante. Perciò qualunque buon insegnamento è un'altra versione dell'imperativo "Io devo dirti". L'insegnamento è una situazione etica del tipo più concreto e particolare: da persona a persona. (...) Penso che il principale dovere etico di un insegnante di letteratura debba essere soprattutto verso l'opera letteraria. "

Da "The ethics of Reading" J. Hillis Miller

Commenti

Post più popolari