I LIBRI DEL "FREDDO"



Il caldo di oggi mi spinge a cercare il refrigerio di ghiaccioli, docce fredde, indumenti freschi e stanze buie. Il sole è un cane mastino senza la museruola, una frusta con i chiodi, un incendio ai tropici, il Vesuvio ai tempi di Pompei, un forno di fonderia...insomma un nemico della pelle e della mente.
Allora ho deciso di fare una doccia e andare a cercare i libri che parlano del freddo, tanto per sentirmi un po' meglio. Ecco il link:

http://www.ibs.it/ser/serfat.asp?site=libri&xy=freddo&seq=DAT&dh=25&page=2

Mi sembra l'unico suggerimento che il mio cervello fritto possa riuscire a darvi oggi!

Commenti

  1. Questi potrebbe interessarmi.
    Dato che trovo sempre qualcosa di cui lamentarmi:
    -Prima non mi andava bene il freddo.
    -Ora non mi va bene il caldo.
    Sono un vero rompi scatole...
    Quasi quasi mi cimento in una lettura gelida.

    RispondiElimina
  2. Pensa che un mio amico mi ha confessato che, visto che al mare non ha il condizionatore d'aria, di sera legge vicino al frigorifero...aperto! Lo capisco, io me ne andrei a dormire nel freezer, ma sa tanto di "ibernazione"...

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari