IL SABATO DEL VILLAGGIO (AL MARE)

Qui al mare abbiamo un balcone
sedie sdraio, un ombrellone
i bimbi fanno colazione
intorno a un tavolo di bambù

le cicale cantano sotto il sole
una nuvola grigia si ferma ad ascoltare
la rondine interrompe il volo
il glicine schiude un fiore

la notte scorsa un treno ha fischiato
a tutti di non dormire
cento grilli hanno cominciato a frinire
in silenzio la luna è scomparsa nel mare.

Commenti

Post più popolari