mercoledì 30 ottobre 2019

martedì 29 ottobre 2019

LA MAPPA DELLE STORIE INVISIBILI: ROMA, Via Appia Antica

La seconda storia invisibile ad apparire sulla mappa di Roma e che potete ascoltare cliccando sulla mappa qui sotto si chiama il PRANZO E’ SERVITO. Ispirata ad una persona che ... cucina per due. Sara vive da sola ma la domenica cucina per due. Dopo aver preparato il pranzo sistema l’altra porzione in un contenitore, lo avvolge per bene in un tovagliolo azzurro e poi esce di casa. Con passo veloce attraversa tutto il parco fino a una vecchia quercia. Sull’albero c’è un cartello. Dice: “Il pranzo è servito!”. Nel tronco c’è un buco dove Sara lascia quello che ha preparato. Qualche vagabondo, alcuni minuti dopo, appena Sara si allontana, legge il cartello e fruga nel tronco. Si guarda intorno sorpreso, annusa il buon pranzo e si siede e mangiare accanto all’albero, su una panchina, tutto contento.

lunedì 28 ottobre 2019

LA MAPPA DELLE STORIE INVISIBILI: ROMA, Ponte Milvio

Salve Amici di letture e di leggerezza... da quanto tempo non scrivo per il blog ma sono tornata con una nuova idea, le mappe per ascoltare le storie invisibili. Queste benedette storie sfuggono sempre ma ora le ho messe sulla mappa. Presto ne vedrete spuntare tante negli angoli di Roma. Sarà un modo per andare in giro per Roma in compagnia di personaggi straordinari, in una città straordinaria. Cliccate sul pallino giallo (o sul titolo nella lista n.1 Il compleanno bisestile) e godetevi la storia, raccontatata dal bravissimo Dario Albertini e le musiche meravigliose del Notturno concertante. A presto!

domenica 4 dicembre 2016

LUCE DI DICEMBRE



La luce, questo pomeriggio, aveva qualcosa di speciale. È la luce dei giorni brevi. Somiglia a noi esseri umani

venerdì 11 novembre 2016

LEONARD COHEN




"I cannot understand why my arm is not a lilac tree."
Leonard Cohen, Beautiful Losers



IL SOGNO



Nonostante la brutta giornata di ieri, o forse proprio per colpa della tristezza profonda e delle sconforto che ieri mi ha sommerso come un nero Tsunami, stanotte ho fatto uno dei sogni più belli della mia vita: ero a casa dei miei genitori, seduta davanti alla porta di casa come faccio in estate, quando un piccolo fenicottero rosa è apparso e si è posato sulla mia spalla.

LA MAPPA DELLE STORIE INVISIBILI: Roma, Fontana delle tartarughe

Stasera una storia invisibile è apparsa alla Fontana delle tartarughe... buon ascolto, se passate di là. E, a proposito, salutatemi Serafina...